Historia y Personajes

Storia di Venezuela 1a Parte

Historie


1.- Prima della scoperta - 1498

Si suppone che l'uomo apparì nel territorio che oggi conosciamo come Venezuela, da 16.000 anni. Questa popolazione era giunta dal Sud dalla regione Amazzonica, dall'Ovest dalle Ande e dal Nord dal mare dei Caraibi.

Choza Indígena

Le dimore erano molto variabili. I raccoglitori, cacciatori e pescatori, che cambiavano molto spesso di dimora, abitavano in semplici baracche di paglia. Nel Sud di Venezuela, si potevano trovare grandi capanne circolari come quella che osserviamo nella fotografia.


Uno dei lasciti di questi primi venezuelani, sono delle incisioni sulle pietre come quello che si mostra nella foto. (Petroglifo).

Petroglifos


2.- La scoperta di Venezuela - 1498

Cristoforo Colombo
Christophe Colomb

Venezuela fu scoperta da Cristoforo Colombo nel suo terzo viaggio il 2 agosto 1498, quando approdò alla foce del fiume Orinoco dopo di avere costeggiato l'isola di Trinidad. Era la prima volta che gli spagnoli approdavano nel continente americano! In effetto, nel primo viaggio erano sbarcati all'Isola di Santo Domingo e nel secondo, a quella di Porto Rico.


Viaje de Cristoforo Colombo

Peninsola di Paria
Peninsola di Paria

Dopo proseguì il suo viaggio passando per il Golfo di Paria e costeggiando passò vicino all'Isola Margarita, dove vide le prime perle, successivamente seguì il suo viaggio verso il Nord a la Española.


3. La conquête

Affresco Consiglio Municipale di Caracas
Affresco Consiglio Municipale di Caracas/p>

La conquista fu il periodo successivo alla scoperta e durò fino alla metà del secolo XVII. Gli spagnoli avevano due grandi motivi per dominare questo nuovo mondo che avevano scoperto. Il primo, un motivo "nobile"quello della evangelizzazione che consisteva nella conversione degli aborigeni al cristianesimo che inoltre dovevano ubbidire al Papa e ai Re di Spagna. Il secondo motivo, un poco meno nobile, era quello di procurarsi ricchezze, particolarmente oro e perle.


Diego de Losada
Diego de Losada

Gli indigeni offrirono molta resistenza all'intento spagnolo di conquistarli, uno dei più intrepidi fu Guaicaipuro, il capo (Cacique) della tribù Caribe.

Guaicaipuro

Scudo antico della città di Caracas
Scudo antico della città di Caracas

Nella loro lotta contro gli spagnoli, gli indigeni distrussero qualche borgo costruito dai conquistatori e causarono il fallimento di qualche spedizione, nonostante Guaicaipuro fu catturato da Diego di Losada, lo stesso che qualche mese più tardi, il 25 luglio 1567 arrivando a una valle, decise di fondare una città che chiamò Santiago de León de Caracas.


4. La Colonia

differenza di Messico o Perù, che possedevano molte ricchezze (oro e argento), le provincie che costituivano Venezuela non erano molto importanti per la Spagna.

Queste cinque provincie (Venezuela, Cumaná, Mérida , Maracaibo, Margarita e Guayana) dipendevano prima da San Santo Domingo e posteriormente da Santa Fe de Bogotá, che dopo fu ascesa a dignità di Vicereame. (Come Messico e Perù).

Provincias

La coltivazione più importante fu il cacao. A partire del 1620 e per i successivi due secoli, fu il prodotto d'esportazione più importante di Venezuela. Per coltivarlo arrivarono molto emigranti dalla Spagna ed in particolare dalle isole Canarie. Più tardi, nella necessità di più personale per coltivarlo, portarono schiavi negri dall'Africa. Le stesse navi che li portavano venivano caricate con cacao per esportarlo a Messico. Questo traffico naturalmente era illegale e obbligò alla Corona a propiziare la creazione della Reale Compagnia Guipuzcoana.

Barcos de Cristoforo Colombo


Francisco de Miranda
Francisco de Miranda

Il movimento pre - indipendentista più importante fu quello di Francisco de Miranda. Dopo aver partecipato all'indipendenza degli Stati Uniti e di aver partecipato alla rivoluzione francese, Miranda (L'unico americano che figura nell'arco di trionfo di Parigi), con l'appoggio d'Inghilterra e degli Stati Uniti, parte da New York, nel gennaio del 1806, con la nave Leander, accompagnato da 200 uomini in due navi ancora.


Lo sbarco nella costa venezuelana non fu possibile realizzarlo, perché le navi spagnole, che custodivano i porti, iniziarono una battaglia navale durante la quale Miranda perdette due delle sue navi, e dovette fuggire a Trinidad. Con l'aiuto del governatore dell'isola, organizza una seconda escursione che riesce a sbarcare il 3 agosto nella Vela di Coro. Però Miranda non riceve l'appoggio dei coloni, molti del quali non avevano fiducia in lui immaginando che era un agente inglese. Miranda abbandonò il paese e ritornò a Inghilterra.

Continuazione
Continuazione

Find biographies

Name Search:

|

Espacio Publicitario

Espacio Publicitario

Cocina
Biscuit de Avena
Pequeños ponquecitos a base de avena y almendras, dulces y suaves ideales para mesas dulces y para presentar con café ó como merienda. Yo compré unas bandejas de mini ponquecitos donde coloco una bolita de la masa que detallo, y al salir del horno tengo unos diminutos ponques, que son una belleza, chiquiticos para comer de un solo bocado.
Cultura
Virgen de Betania
No sabemos si este nombre fue puesto en honor a la aldea, situada en la falda oriental del Monte de los Olivos, en un agreste y profundo valle, a 5 Km. de Jerusalén. Su nombre significa 'casa de aflicción' y es célebre porque en la época de Cristo, allí r


McAfee Los sitios Secure le ayudan a prevenir robos de identidad, fraudes a través de tarjetas de crédito, software espía, correo no deseado, virus y otras estafas en línea

Terms of use
© venezuelatuya.com S.A. 1997-2017. Tutti i diritti hanno riservato. RIF J-30713331-7
Powered by Globalwebtek.com